Serie B: vince Venezia, perde il Padova

Il Venezia riprende il cammino dopo la sosta con l'importante successo interno per 2-1 sul Brescia. Il punteggio matura nel primo tempo, che la squadra di Zenga approccia meglio, passando in vantaggio al 13' con Di Mariano, che supera Alfonso, imbeccato da un'ottima iniziativa di Vrioni. I lagunari rimangono in 10 al 21' pt per l'espulsione di Falzerano ma trovano il raddoppio nel finale di frazione ancora con Di Mariano. Solo nel recupero, al 46' st, il Brescia trova il gol della bandiera con un tap-in di Donnarumma. Il Carpi espugna l'Euganeo per 1-0 e si porta a un punto di distanza dal Padova, fermo al quintultimo posto. A decidere la partita è il gol che dell'ex Jelenic, che al 35' del primo tempo riceve palla da Concas e lascia partire un diagonale che si insacca con la complicità di Perisan. (ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Maserada sul Piave

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...